Crea sito
Home / informatica / news / Popcorn Time incontra i primi ostacoli legali in Europa

Popcorn Time incontra i primi ostacoli legali in Europa

Popcorn Time faceva tremare Hollywood quando iniziava a diventare popolare l’anno scorso. Ma adesso inizia a tremare il team alla base dell’applicazione pirata, dopo che un tribunale ha ordinato il blocco alle pagine web legate al servizio, sulle reti dei più grandi operatori internet del Regno Unito. In questo modo, vengono in qualche modo abbattute le certezze dei ragazzi che hanno progettato e proposto il “Netflix dei pirati”.

popcorn

Al raggiungimento del successo, uno degli sviluppatori sottolineava che il gruppo non manteneva alcuna informazione sui film o sui contenuti ad essi relativi. Tutte le operazioni venivano gestite da API automatizzate e nessun dato veniva salvato sui server proprietari. È stato uno degli aspetti più curati dal team, che ha consentito loro di non preoccuparsi di eventuali azioni legali. Almeno fino ad oggi.

Nel Regno Unito la Corte Suprema ha richiesto a Sky, BT, EE, TalkTalk e VirginMedia di impedire ai propri clienti l’accesso alle pagine web relative a Popcorn Time. L’inchiesta è stata voluta dai grossi nomi di Hollywood, e il suo verdetto finale sottolinea che “è evidente che Popcorn Time sia utilizzato per guardare contenuti pirata su internet, ed è altrettanto evidente che questo sia il suo scopo principale”.

E conclude: “Nessuno usa Popcorn Time per guardare contenuti disponibili legalmente”. Il blocco, così come voluto dalla giustizia britannica, appare però quanto meno inadeguato. Popcorn Time si basa su connessioni peer-to-peer fra gli utenti del servizio, e impedire l’accesso ai siti che permettono il download del client, non impedisce a sua volta la possibilità di vedere i contenuti in esso contenuti se già si ha l’applicazione installata.

Popcorn Time ha catturato sin da subito le attenzioni di pirati e dei proprietari di diritti d’autore. Ha aggirato quelli che erano i limiti dello streaming online, offrendo un servizio di elevatissima qualità basato esclusivamente su contenuti illeciti: la qualità audio-video dei contenuti proposti è solitamente molto alta, così come la velocità di download mai deludente. Anche la semplicità di navigazione nell’interfaccia è esemplare, ed è stata proprio questa la caratteristica che subito lo ha messo in diretto confronto con Netflix.

 

About informaticaetecnologia

Check Also

Mozilla e la zavorra di Thunderbird

Stampa LinkedIn Pinterest StumbleUpon Twitter Facebook Google + Mozilla e la zavorra di Thunderbird Il …